gio 27/08 - Notturno mitico psichedelico. Teatro nella vigna


Notturno mitico psichedelico
Teatro nella vigna
Giovedì 27 agosto / ore 21.30 


Ingresso 10 euro
È necessaria la prenotazione:

scrivendo una mail a serragliodibaladam@gmail.com 
oppure su WhatsApp al numero 3333610030

👣 PEDIBUS: partenza da Villa Spada ore 20

Compagnia Serraglio di Baladam

(*È consigliato portarsi una stuoia per poter sedere a terra)

La poetessa Ishatar abbandona la sua terra in rovina portando con sé venti semi di vite, alla ricerca di un luogo in cui piantare una Vigna e fondare una nuova civiltà.
Intorno a lei scorre un mondo ancestrale e tecnologico insieme, in cui la natura, la cultura e l'intelligenza artificiale stanno cedendo il posto ad un deserto senza mitologie e senza poesie. Un vuoto in cui creare nuovi immaginari collettivi.
Lo spettacolo racconta la fondazione mitica del luogo stesso in cui si svolge, in particolare di come la Vigna è stata piantata, e di come si è formata, attorno ad essa, la comunità dei 300 Scalini.
Il mito, prima ancora di raccontare un popolo e un territorio, racconta un modo di relazionarsi con se stessi e col mondo, di confrontarsi con un'immagine che ogni essere umano si porta dentro: quella dell'umanità che prende coscienza, che si distacca dalla natura, e si proietta verso la fondazione della comunità.

Lo spettacolo è un tentativo di mettere insieme un linguaggio mitico nuovo, mescolando discipline, immaginari e riferimenti tra i più disparati attraverso un certo gusto parodico; si passa dalla mitografia all'antropologia, dalla letteratura all'ecologia, dalla filosofia alla cultura pop, dal cinema ai videogames, dai larp alle escape room.
C'è bisogno, secondo noi, di nuovi miti fondativi, inventati e giocosi, senza fondamento se non quello che vorremo dargli.


La compagnia Serraglio di Baladam nasce nel 2017 da un'idea di Pierre Campagnoli, e si occupa di fare ricerca sui meccanismi della comunicazione orale all'interno della società contemporanea, con un approccio culturale multidisciplinare (linguistico, semiotico, comico e letterario).
La ricerca si traduce poi nella creazione di contenuti originali, in particolare spettacoli di teatro contemporaneo, creazione di podcast, gestione di laboratori di narrazione ed elaborazione drammaturgica.
Attraverso il metodo attoriale e drammaturgico personale della Narrazione Totale si ricerca un'attorialità di tipo presidiante, in spettacoli completamente reali e senza quarta parete, in cui il ritmo della performance nasce dalla relazione tra scena e platea.


"Notturno mitico psichedelico" 
fa parte di Bologna Estate 2020, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna - Destinazione Turistica.
La rassegna è realizzata con il contributo della Regione Emilia-Romagnacon il contributo relativo alla convenzione con il Dipartimento Cultura e Promozione della Città - Comune di Bologna; in partnership con Arci Bologna.