dom 21/06 - Wildflowers, incontro di giardinaggio


Wildflowers
Incontro di giardinaggio
Domenica 21 giugno ore 10.00 - 12.00

▪ Contributo: euro 10
▪ Ingresso riservato a soci ARCI (è possibile tesserarsi in loco - euro 10)
▪ La partecipazione è consentita solo su prenotazione. I posti sono limitati per garantire le distanze di sicurezza.
▪ Info e prenotazioni: info.teatrodeimignoli@gmail.com 

Incontro con Andrea d'Ascola, vivaista del vivaio Cascina Bollate, specializzato in wildflowers (fiori spontanei, piante vagabonde), che affronterà l'uso di questo tipo di piante nella progettazione dei giardini urbani, e Renée Zani, erborista specializzata in erbe spontanee commestibili, che tratterà l'uso medicinale e alimentare di questo tipo di piante. Coordinerà l'incontro Caroline Moccia, antropologa e giardiniera.

Durante lo svolgimento dei lavori di progettazione e manutenzione del giardino, spesso succede di trascurare la sua intenzionalità; ma, nonostante questa sottrazione, le piante hanno la capacità di trovare un modo di farsi sentire, di agire, di trasformare. La diffusione capillare delle piante auto-seminate e spontanee favorisce così l‘invenzione. Sono esili, sfuggenti, mutevoli; ricostruiscono nuove soluzioni per r-esistere all’urbanizzazione intensiva e a tutto ciò che tale fenomeno comporta.

L’incontro si pone l’obiettivo di approfondire alcune erbacee annuali e perenni diffuse nel territorio urbano, delineando il loro modus operandi mediante un approccio biologico, storico-antropologico e paesaggistico.

L'incontro si inserisce in un ciclo di appuntamenti dedicati all'approfondimento di due elementi fondamentali: l’albero e i wildflowers, considerati, in questo momento ecologicamente difficile, come due forze socio-politiche da preservare per la loro capacità di resilienza. Gli incontri indagheranno i processi intenzionali che innescano e che garantiscono la loro sopravvivenza e adattamento in ambienti ostili come quelli urbani. Il calendario completo sarà disponibile a breve sul sito.

👉 Qui la scheda approfondita sui nuovi incontri di giardinaggio ai 300 scalini.