Giugno ai 300 scalini

La programmazione di eventi nel mese di giugno e le anticipazioni di luglio.

Dal 22 giugno al 17 settembre – dal giovedì alla domenica dalle ore 18:00, lo spazio è aperto per aperitivi al tramonto con: birre alla spina, vino di produttori locali e biologici, cibi prodotti da Azienda Agricola Fogacci, Forno Panegirico e altri.
Possibilità di scelta tra 3 tipi di aperitivo (6-8-10 euro) o menù alla carta.


tutti i lunedì e i martedì del mese di giugno:

Tramonti di benessere


Un'opportunità per staccare dalla città e prendersi cura di sè stessi 
in un luogo di silenzio e di natura, finendo la serata a lume di candela e di stelle

I lunedì, ore 19:00   
Il corpo che narra...storie ed emozioni - laboratorio con Mara Silvestri  (5 - 19 - 26 giugno, su prenotazione). Ascolto profondo e creatività al servizio dell'energia vitale. Un percorso di crescita personale con metodi attivi a mediazione corporea e Playback Theatre. Obiettivo del percorso: riconoscere e liberare le risorse e mettere in azione l’energia vitale di ognuno

I martedì, ore 19:00 
Yoga in collina - con Roberta Rizzi (6 -13 - 20 - 27 giugno). Hatha-Yoga a contatto con la natura e i suoi elementi. La pratica di movimenti e posture verrà potenziata dall'effetto sonoro dei mantra.

Inoltre trattamenti di Shiatsu con Massimiliano Disteso  (lunedì e martedì, con inizio alle ore 18) 
Al termine pic nic in condivisione e punto ristoro.

Info e prenotazioni ai numeri: Mara 333 2195688 / Roberta 339 7574910 / Massimiliano 349 5928867



sabato 10 giugno: inaugurazione dei nuovi bagni

Cena di chiusura del Crowdfunding "Dov'è il bagno?"



Manca poco per finire i lavori e dotare di bagni e scarichi i 300 scalini!
Una cena per raccogliere le ultime risorse e coprire tutte le spese.
Menu
Tagliatelle ai due sapori (bis di tagliatelle fatte in casa (tradizionali e all'ortica) con due sughi diversi)
Tris di polpette vegetariane con verdure dell'orto.
Dolci e caffe'
Acqua e vino dei colli

18 euro su prenotazione teatrodeimignoli@alice.it oppure 3383802652 ( max 30 posti)




venerdì 16 giugno: in occasione della Biennale della prossimità

Festa degli Angeli



Si festeggiano i 10 anni dalla nascita dell'attività “Angeli alle Fermate”.

Si inizia alle ore 18:00 con una passeggiata - Reading Angelico in Centro Storico da palazzo d'Accursio fino a via Torleone - partecipazione aperta a tutti e gratuita.
La Festa si trasferisce poi Ai 300 scalini con questo programma:
ore 20:00 Aperitivo Angelico
ore 21:00 BRISCOLATA ANGELICA a coppie con ricchi premi (prosciutto, vini biologici e altro). Costo 15 euro a coppie comprensivo di aperitivo - scriversi a teatrodeimignoli@alice.it
ore 22:00 musica 
Vi aspettiamo!


da giovedì 22 giugno a mercoledì 12 luglio

Laboratori di Biodanza



inizio alle ore 19

giovedì 22 giugno, (con Valentina Malferrari)

al termine punto ristoro interno con prodotti biologici

mercoledì 28 giugno, (con Ines Bussolotto)
mercoledì 5 luglio (con Ines Bussolotto)
mercoledì 12 luglio (con Valentina Malferrari)
In queste tre serate sarà possibile fermarsi in loco per un pic-nic condiviso a cui ogni partecipante avrà cura di provvedere con proprio cibo..

Un'occasione per sperimentare Biodanza Sistema Rolando Toro a contatto con la natura, immersi nel silenzio, nella bellezza e nei profumi della collina, godendo del tramonto e di una vista stupenda.

Da sempre l'essere umano ha celebrato la connessione con la terra, il cielo e le forze della natura attraverso danze e riti.
La Biodanza è un sistema di integrazione e sviluppo delle potenzialità umane basato su esperienze indotte dalla musica, dal movimento emozionato e dalla comunicazione di gruppo.
In uno spazio di allegria, accoglienza e sensibilità potremo ritrovare l'emozione antica di danzare insieme celebrando la vita che vibra dentro e attorno a noi, tra la terra e il cielo.
- Costo: 10 euro a incontro
- E' consigliabile la prenotazione – Dotarsi di pila, felpa o coperta per la serata. (E' possibile prendere parte a singole serate).
Per informazioni e iscrizioni
Valentina tel.347 7737939 - mail: infovalentina.biodanza.natura@gmail.com
Ines tel. 333 4843177 - mail: ines.bussolotto@libero.it




giovedì 22 giugno: concerto di Coro Calicante

Canti di terra e di mare


Aperitivo ore 18:00
Concerto ore 21:00

Il gruppo Calicante propone un concerto di canti tradizionali popolari  della cultura orale , intrecciati da  poesia e storie di viaggi, fili tesi che cantano portando melodie ricche di emozioni . Ascolteremo voci  in armonia che raccontano epoche passate e luoghi lontani, amori, dolori, e ninne nanne. Un viaggio musicale  dall'Italia ai Balcani, incontrando le poliritmie Africane e il movimento del Sud America per salutarci  con evocazioni d'Oriente. 
Diretto da Barbara Valentino
Associazione Culturale Calicante
Nasce per promuovere la pratica del canto corale con particolare attenzione alla tradizione popolare italiana e del mondo.
Diffondere la cultura musicale intervenendo nel campo della formazione e della divulgazione attraverso tutte le forme possibili.
Ampliare la conoscenza nella cultura musicale, letteraria,ed artistica in genere attraverso contatti fra persone, Enti,  Associazioni.
Organizzare, promuovere e gestire corsi.
Proporsi come luogo di incontro e di aggregazione nel nome di interessi culturali, assolvendo alla funzione sociali di maturazione, crescita umana e civile, attraverso l’educazione permanente. 


Ingresso: 7 euro con tessera Ai 300 scalini o Arci (tessera estiva 3 euro)



venerdì 23 giugno: concerto-spettacolo

Sulle orme di Django


Aperitivo ore 18:00
Concerto ore 21:00

Sulle Orme di Django, uno spettacolo vario, un vero e proprio viaggio che partendo dalla musica tradizionale Manouche e Tzigana, dai valzer musette e dagli swing di Django Rehinardt, arriva ad abbracciare sonorità più moderne che caratterizzano le nostre composizioni originali. La musica è diretta, coinvolgente, si adatta bene a diverse occasioni e riesce a coinvolgere spesso il pubblico proprio attraverso la sua natura di “jazz popolare”.
Le atmosfere cambiano, toccano luoghi e tempi diversi, seguire le “orme di Django” è un continuo spostarsi, come un lungo viaggio su un carrozzone Romanì.
Sulle Orme di Django sono:
Simone Marcandalli - Chitarra e Voce
Francesco Giacalone - Clarinetto
Stefano Cacciatore - Chitarra
Christain Pepe - Contrabbasso

Ingresso: 7 euro con tessera Ai 300 scalini o Arci (tessera estiva 3 euro)



sabato 24 giugno: omaggio a Rosa Balistrieri

Nel nome di Rosa


Aperitivo ore 18:00
Concerto ore 21:00

Gaia D’Elìa - voce
Guido Sodo - chitarre, mandolino, oud, voce
Rogerio Tavares - chitarra, percussioni

Un omaggio alla più grande interprete della canzone siciliana, attraverso una rielaborazione di alcune delle sue canzoni più intense.

Canti che parlano di amori difficili e strazianti - come è stata la vita di Rosa - ma anche di piccoli pezzi di storia della Sicilia, di gente povera che si rialzava dopo avere subito le peggiori ingiustizie, il cui orgoglio ha così ben rappresentato.

La sua amata Palermo la vediamo piangere per i saccheggi di pirati senza scrupoli che portano via le sue ricchezze in una canzone che, come altre della Balistreri, ci lancia parecchi spunti di riflessione, in forma poetica e attraverso metafore che si possono raccogliere e interpretare secondo una propria chiave di lettura. 

Ingresso: 7 euro con tessera Ai 300 scalini o Arci (tessera estiva 3 euro)




domenica 25 giugno

Concerto di Arpe Celtiche


Aperitivo ore 19:00
Concerto ore 20:00
Ingresso a offerta libera minimo 10 euro
In caso di pioggia il concerto verrà annullato

Ensemble Lyrae 
Ensemble di arpe celtiche 
En route per la Bretagna!
L'ensemble Lyrae (è il nome di una della costellazione della Lira) è costituito dai grandi allievi della scuola di arpa celtica Arpeggi di Bologna e diretto da Marianne Gubri, arpista francese.
Hanno ricevuto l'invito per partecipare alle Rencontres Internationales de Harpe Celtique de Dinan in Bretagna francese a luglio 2017 (il più grande festival di arpa celtica d'Europa).
Per finanziare il loro viaggio e lo stage con alcuni dei più grandi arpisti a livello mondiale, organizzano una serie di concerti - En route per la Bretagna! - raccogliendo donazioni da parte del loro pubblico.
Hanno suonato a Bologna presso il Parco della Montagnola, in via Rizzoli in occasione della Città dello Zecchino, presso il Baraccano, presso il Teatro Ex-Cinema di Porta Castiglione, al Centro Saffi, a Ca’ La Ghironda (Zola Predosa), a Castelluccio tra Musica e Natura (Porretta Terme), al Giardino degli Angeli (Castel San Pietro Terme).

In programma: Musiche tradizionali bretoni e irlandesi.